Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione.

Progetto teatro

produzioni:

1993/94 i duetti delle spinette
1994/95 alla provvidenza. alimentari e generi diversi
1995/1996 maschere
1996/1997 vita di galileo
1997/1998 in quelle tenebre
1998/1999 la venexiana
2001/2002 la cantatrice calva
2002/2003 paloma
2004/2005 il campiello
2009/2010 com'è la notte? Chiara.
2010/2011 In quelle tenebre (ripresa)
2011/2012 Giulietta e Romeo (primo studio)
2013/2014 Ancora ancora ancora

torna su
i progetti (temi, obiettivi, risultati etc.)
anno scolastico: 1993/94
messa in scena de: "i duetti delle spinette"
tema: carlo goldoni tra vita privata e società veneziana.
classi interessate: 4° sez. f
totale alunni interessati: 30
insegnamenti e docenti coinvolti : letteratura italiana, letteratura e lingua francese, storia, disegno e storia dell'arte
supporti esterni: minicorso di 5 incontri con esperto esterno : tecnica dell'improvvisazione
costo totale dell'iniziativa: 500.000 lire
obiettivi cognitivi: l'opera di carlo goldoni e la società del '700. lingua straniera. la prospettiva ed elementi di scenografia. il testo teatrale: la commedia. obiettivi non cognitivi: instaurare rapporti più disinvolti tra i componenti della classe. abituare alla disciplina e all'ordine. abilitare ad una maggiore espressività orale anche dal punto di vista della lingua straniera. risultati estetico artistici raggiunti: partecipazione alle serate finali del premio regionale "teatro dalla scuola" - vicenza, dove si consegue il premio per il miglior allestimento.

torna su


anno scolastico: 1994/95
messa in scena de: "alla provvidenza - alimentari e generi diversi"
tema: la società veneziana di fine '800 e l'opera di giacinto gallina.
classi interessate: 3° - 4° e 5° sez. f, 4° sez. e
totale alunni interessati: 25
insegnamenti e docenti coinvolti : letteratura italiana, storia, disegno e storia dell'arte
supporti esterni: minicorso di 5 incontri con esperto esterno : uso della voce
costo totale dell'iniziativa: 500.000 lire
obiettivi cognitivi: l'opera di giacinto gallina e la società veneziana dell '800. la tecnica dell'olio su tela e gli impressionisti. elementi di scenografia. il testo teatrale: la commedia. obiettivi non cognitivi: instaurare rapporti più disinvolti tra i componenti della classe. abituare alla disciplina e all'ordine. abilitare ad una maggiore espressività orale. risultati estetico artistici raggiunti: partecipazione alle serate finali del premio regionale "teatro dalla scuola" - vicenza.

torna su


anno scolastico: 1995/96
messa in scena de: "maschere"
tema: la società e la letteratura nella venezia del '500 e del '600.
classi interessate: 3°, 4° e 5° sez. f; 4° sez. c
totale alunni interessati: 20
insegnamenti e docenti coinvolti : letteratura italiana, storia, disegno e storia dell'arte
supporti esterni: minicorso di 5 incontri con esperto esterno : uso del corpo.
costo totale dell'iniziativa: 500.000 lire
obiettivi cognitivi: il linguaggio delle maschere. la commedia antica. la commedia dell'arte. la prospettiva ed elementi di scenografia. obiettivi non cognitivi: instaurare rapporti più disinvolti tra i componenti della classe. abituare alla disciplina e all'ordine. abilitare ad una maggiore espressività orale anche dal punto di vista della lingua straniera. far interagire alunni di diverse sezioni per uno scambio proficuo di esperienze scolastiche. risultati estetico artistici raggiunti: partecipazione alle serate finali dei premi regionali "teatro dalla scuola" - vicenza, e "studenti in palcoscenico" - padova.

torna su


anno scolastico: 1996/97
messa in scena de: "vita di galileo"
tema: la figura di galileo galilei e il dibattito chiesa-scienza nuova.
classi interessate: 4° e 5° sez. f. 5° sez. c, 5° sez. b, 5° sez. a.
totale alunni interessati: 30
insegnamenti e docenti coinvolti : letteratura italiana, storia, filosofia, disegno e storia dell'arte, fisica.
supporti esterni: minicorso di 5 incontri con esperto esterno : la dizione.
costo totale dell'iniziativa: 1.500.000 lire
obiettivi cognitivi: l'opera di galileo galilei e il suo tempo. la cosmologia e la fisica tra antichità e modernità. la controriforma. la prospettiva ed elementi di scenografia. la fotografia. elementi di costumistica teatrale. obiettivi non cognitivi: instaurare rapporti più disinvolti tra i componenti della classe. abituare alla disciplina e all'ordine. abilitare ad una maggiore espressività orale anche dal punto di vista della lingua straniera. far interagire alunni di diverse sezioni per uno scambio proficuo di esperienze scolastiche. risultati estetico artistici raggiunti: secondo premio nel concorso regionale "studenti in palcoscenico" - padova. primo premio assoluto nel concorso regionale "piccoli palcoscenici" - venezia. primo premio assoluto nel concorso regionale "teatro dalla scuola" - vicenza.

torna su


anno scolastico: 1997/98
messa in scena de: "in quelle tenebre"
tema: l'olocausto e la politica eliminazionista nazista.
classi interessate: 5° sez. f, 4° e 5° sez. c, 4° e 5° sez. b, 4° sez. e, 5° sez. a
totale alunni interessati: 30
insegnamenti e docenti coinvolti : letteratura italiana, storia, disegno e storia dell'arte.
supporti esterni: esperto esterno per il movimento e la danza : elementi di danza contemporanea.
costo totale dell'iniziativa: 2.500.000 lire
obiettivi cognitivi: il problema ebraico e l'olocausto. la seconda guerra mondiale. picasso. obiettivi non cognitivi: instaurare rapporti più disinvolti tra i componenti della classe. abituare alla disciplina e all'ordine. abilitare ad una maggiore espressività orale. risultati estetico artistici raggiunti: selezione serate finali nel concorso regionale "studenti in palcoscenico" - padova. secondo premio assoluto nel concorso regionale "piccoli palcoscenici" - venezia. primo premio nella selezione provinciale nel concorso regionale "teatro dalla scuola" - fita ve e vicenza.
premio speciale del sindaco nel palio teatrale studentesco di concordia sagittaria. primo premio assoluto (migliore realizzazione) nella fase regionale (finale) nel concorso "teatro dalla scuola" - vicenza.

torna su


anno scolastico: 1998/99
messa in scena de: "la venexiana"
tema: la commedia nel '500..
classi interessate: 5° sez. c, 5° sez. e, 5° sez. b, 5° sez. a, 3° sez. d.
totale alunni interessati: 20
insegnamenti e docenti coinvolti : letteratura italiana, storia, disegno e storia dell'arte.
supporti esterni: nessuno
costo totale dell'iniziativa: 2.000.000 lire
obiettivi cognitivi: la commedia nel 1500. caratteri dell'umanesimo e del rinascimento. architettura, pittura, costume in età rinascimentale. obiettivi non cognitivi: instaurare rapporti più disinvolti tra i componenti della classe. abituare alla disciplina e all'ordine. abilitare ad una maggiore espressività orale e corporea. risultati estetico artistici raggiunti: premio per la migliore scenografia nel palio teatrale studentesco di concordia sagittaria. partecipazione alla fase regionale (finale) nel concorso "teatro dalla scuola" - vicenza.

torna su


anno scolastico: 2001/02
messa in scena de: "la cantatrice calva"
tema: il teatro dell'assurdo, i luoghi comuni, l'incomunicabilità
classi interessate: 3° sez. c, 3° sez. d.
totale alunni interessati: 8
insegnamenti e docenti coinvolti : letteratura italiana, storia e filosofia.
supporti esterni: nessuno
costo totale dell'iniziativa: costo zero
obiettivi cognitivi: il teatro dell'assurdo e ionesco. obiettivi non cognitivi: ricostituire il gruppo teatrale del liceo. abituare alla disciplina e all'ordine. abilitare ad una maggiore espressività orale e corporea. risultati estetico artistici raggiunti: premio del pubblico nella rassegna "piccoli palcoscenici" del teatro del parco (comune di venezia).

torna su


anno scolastico: 2002/03
messa in scena de: "paloma"
tema: la grande guerra
classi interessate: 2° sez. c, 3° sez. d., 4° sez. d., 3° sez. b.
totale alunni interessati: 31
insegnamenti e docenti coinvolti : storia e filosofia.
supporti esterni: nessuno
costo totale dell'iniziativa: costo zero
obiettivi cognitivi: conoscere temi della grande guerra e i libri che l'hanno raccontata. prendere coscienza dell'orrore della guerra e del dolore. obiettivi non cognitivi: ricostituire il gruppo teatrale del liceo. abituare alla disciplina e all'ordine. abilitare ad una maggiore espressività orale e corporea. risultati estetico artistici raggiunti: premio per la migliore scenografia e movimento nello spazio nella rassegna "palio studentesco" di concordia sagittaria.

menzione speciale della giuria nella rassegna "piccoli palcoscenici" del comune di venezia
ammissione serate finali nella rassegna concorso teatro dalla scuola - vicenza


torna su


anno scolastico: 2004/05
messa in scena de: "il campiello" di c.goldoni
tema: carlo goldoni e la lingua veneziana
classi interessate: 3° sez. d, 4° sez. d., 5° sez. d., 3° sez. b., 4° sez. c., 5° sez. c.
totale alunni interessati: 18
insegnamenti e docenti coinvolti : storia e filosofia.
supporti esterni: nessuno
costo totale dell'iniziativa: 500 euro
obiettivi cognitivi: conoscere carlo goldoni in una delle sue più belle e più conosciute commedie e cimentarsi con la lingua veneziana. obiettivi non cognitivi: ricostituire il gruppo teatrale del liceo dopo un anno di interruzione. abituare alla disciplina e all'ordine. abilitare ad una maggiore espressività orale e corporea.

torna su


anno scolastico: 2009/2010
messa in scena de: "Com'è la notte? Chiara."
tema: la figura di galileo galilei e il dibattito chiesa-scienza nuova.
classi interessate: 4° sez. d
totale alunni interessati: 14
insegnamenti e docenti coinvolti : storia, filosofia.
costo totale dell'iniziativa: nessuno
obiettivi cognitivi: l'opera di galileo galilei e il suo tempo. la cosmologia e la fisica tra antichità e modernità. la controriforma. la prospettiva ed elementi di scenografia. obiettivi non cognitivi: instaurare rapporti più disinvolti tra i componenti della classe. abituare alla disciplina e all'ordine. abilitare ad una maggiore espressività orale anche dal punto di vista della lingua straniera. risultati estetico artistici raggiunti: secondo premio nel concorso "piccoli palcoscenici" - venezia. premio del pubblico nel concorso "piccoli palcoscenici" - venezia.
Note: Lavoro svolto all'interno dell'orario curriculare di Storia e Filosofia

torna su


anno scolastico: 2010/2011
Ripresa de: "in quelle tenebre"
tema: l'olocausto e la politica eliminazionista nazista.
classi interessate: 5° sez. d, 4° sez. d
totale alunni interessati: 35
insegnamenti e docenti coinvolti : storia, filosofia
costo totale dell'iniziativa: nessuno
obiettivi cognitivi: il problema ebraico e l'olocausto. obiettivi non cognitivi: instaurare rapporti più disinvolti tra i componenti della classe. abituare alla disciplina e all'ordine. abilitare ad una maggiore espressività orale. risultati estetico artistici raggiunti: Primo premio assoluto concorso "Piccoli Palcoscenici 2011" e premio per il miglior interprete nello stesso concorso.
Note: Lavoro svolto all'interno dell'orario curriculare di Storia e Filosofia

torna su


anno scolastico: 2011/2012
messa in scena di  "Giulietta e Romeo - Primo studio"
tema: Studio sul capolavoro di W. Shakespeare
classi interessate: varie
totale alunni interessati: 20
insegnamenti e docenti coinvolti : storia, filosofia, inglese
costo totale dell'iniziativa: nessuno (con il cortese contributo di Fondazione di Venezia)
obiettivi cognitivi: I cinque sensi dell'attore. (Laboratorio teatrale). risultati estetico artistici raggiunti: Primo premio assoluto concorso "Piccoli Palcoscenici 2012" 
Note: Lavoro svolto per intero dal Teatro del Lemming e del regista Massimo Munaro




torna su


anno scolastico: 2013/2014
messa in scena di  "Ancora ancora ancora"
tema: Studio sul tema dell'amore in vari testi della letteratura
classi interessate: varie
totale alunni interessati: 13
insegnamenti e docenti coinvolti : storia, filosofia, inglese
costo totale dell'iniziativa: nessuno
obiettivi cognitivi: Leggere e conoscere alcuni testi classici con una "pratica" sul campo.
Nota: nell'occasione della partecipazione a "Piccoli Palcoscenici 2014" il prof. Pietro Gavagnin, responsabile e animatore del gruppo Teatro, riceve dalla giuria una Menzione Speciale come formatore teatrale per l'attività svolta durante gli anni.




torna su


Informazioni aggiuntive